imagealt

Dote Scuola a.s. 2021-22 Domande fino al 21 dicembre

Il Buono Scuola, all'interno della misura "Dote Scuola" di Regione Lombardia, è finalizzato a sostenere gli studenti che frequentano una scuola paritaria o pubblica che preveda una retta di iscrizione e frequenza per i percorsi di istruzione.

 Beneficiari

Studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi di istruzione presso le scuole primarie, secondarie di primo e di secondo grado:

  • pubbliche e paritarie che richiedano retta di iscrizione e frequenza;
  • con sede in Lombardia o nelle regioni confinanti, purché lo studente rientri quotidianamente alla propria residenza.

Per accedere al contributo occorre essere in possesso di un valore ISEE, in corso di validità all’atto di presentazione della domanda, non superiore a euro 40.000,00.

Caratteristiche dell'agevolazione

Si procede all’assegnazione del contributo sulla base dell’elenco dei beneficiari redatto in ordine crescente con riferimento al valore ISEE e con priorità, a parità di ISEE, del maggior valore del Fattore famiglia lombardo posseduto.

Il Buono scuola viene determinato secondo la seguente tabella, in relazione alle fasce ISEE di appartenenza e all’ordine e grado di scuola frequentata:

Il buono scuola:

- è spendibile presso l’Istituzione scolastica in cui lo studente termina l’anno scolastico 2021/2022;

- gli importi sono erogati sotto forma di buoni virtuali da utilizzare online, entro la scadenza inderogabile del 30 giugno 2022, a favore della scuola frequentata. La famiglia deve tempestivamente comunicare all’Ufficio Istruzione e diritto allo studio di Regione Lombardia il cambio scuola e comunque entro e non oltre il 30 giugno 2022;

- è riferito alla frequenza dell’intero anno scolastico e non può essere frazionato;

- il valore non può superare l’entità della spesa effettivamente sostenuta per il pagamento della retta di iscrizione e frequenza e pertanto i suddetti valori possono essere riparametrati in tal senso.

Tempi e modalità di presentazione delle domande

La domanda di partecipazione al bando dovrà essere presentata, pena la non ammissibilità, dal Soggetto richiedente obbligatoriamente in forma telematica, per mezzo del Sistema Informativo Bandi online disponibile all’indirizzo: www.bandi.regione.lombardia.it a partire dalle ore 12,00 del 17.11.2021 ed entro le ore 12.00 del 21.12.2021.

La procedura prevede le seguenti fasi:

  1. registrarsi alla piattaforma Bandi online, attraverso l’autenticazione al sistema utilizzando lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure la CNS (Carta Nazionale dei Servizi) con PIN personale e lettore della Carta oppure la CIE (Carta d’Identità Elettronica) con PIN personale e lettore della Carta oppure con smartphone dotato di interfaccia NFC e dell’app “Cie ID” oppure con l’accesso al servizio da computer e per la lettura della CIE, in luogo del lettore di smart card contactless, l’utente utilizza il proprio smartphone dotato di interfaccia NFC e dell’app “Cie ID”;
  2. compilazione della domanda, seguendo le istruzioni contenute nel sistema on-line e nella guida;
  3. conferma dei dati inseriti, invio della domanda a Regione Lombardia e protocollazione.

Informazioni e contatti

Per assistenza tecnica sull’utilizzo del servizio on line della piattaforma Bandi online Sistema Agevolazioni scrivere a bandi@regione.lombardia.it o contattare il numero verde 800.131.151 attivo dal lunedì al sabato escluso festivi dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

Per informazioni e segnalazioni relative al bando: Ufficio Istruzione e diritto allo studio: dotescuola@regione.lombardia.it oppure numero unico Dote Scuola 0267650090 attivo dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30, il venerdì dalle 9.30 alle 12.30.

Clicca sull'immagine e vai al sito della Dote Scuola