imagealt

Formazione Classi Prime

Il protocollo per la formazione delle classi prime della scuola primaria nasce dall’esigenza di creare classi equilibrate, nelle quali il team docenti possa svolgere al meglio il proprio lavoro con l’obiettivo di sviluppare nel miglior modo possibile le attitudini e le potenzialità di ogni bambino, con la consapevolezza che il contesto che circonda ogni alunno incide in maniera significativa sul suo sviluppo.

I criteri seguiti nella formazione delle classi si basano su una Equa ripartizione

  • degli alunni delle diverse sezioni della scuola dell’infanzia
  • dei diversi stili di apprendimento e comportamenti
  • tra maschi e femmine
  • in base all’età
  • in base alle relazioni parentali
  • in base ai ceti sociali
  • di alunni diversamente abili o con bisogni educativi speciali

Si terrà conto della continuità pedagogica orizzontale.

Le preferenze espresse dai genitori saranno accolte solo in seguito al rispetto di tutti i criteri precedenti.

Salvaguardati i criteri e verificata l’impossibilità di coniugarli tutti, la decisione finale sarà affidata al dirigente scolastico.

Essendo questo il primo anno di applicazione del protocollo, consideriamo questa esperienza una sperimentazione al termine della quale, dopo i primi mesi di scuola, potremo verificare se l’obiettivo di creare classi equilibrate è stato raggiunto. Potrebbe quindi essere necessario rivedere il protocollo.

Di seguito è allegato il documento che riporta in modo completo il protocollo.

Allegati
PROTOCOLLO FORMAZIONE CLASSI .pdf